Bando Comunicazione Digitale 2012 Regione Lombardia e Unioncamere

Fatti conoscere sul web”, recita il claim del bando Comunicazione Digitale 2012, pubblicato lo scorso 24 ottobre con l’intento di sostenere, a livello economico e procedurale le micro, piccole e medie imprese del sistema lombardo intenzionate ad investire in strumenti di marketing e comunicazione digitale.

Presentato lo scorso 14 ottobre, il bando è stato accolto con interesse dal pubblico d’imprenditori riuniti presso la sede milanese della Camera di Commercio, dimostrando l’attenzione che le aziende pongono verso le opportunità di business offerte dal web2.0.

L’obiettivo di Regione Lombardia e Unioncamere Lombardia è duplice.

  • il primo obiettivo è quello di fornire un contributo a fondo perduto (pari al 50% delle spese effettivamente sostenute fino ad un massimo di € 25.000,00) a sostegno dell’innovazione in un settore strategico per la competitività di ogni tipologia d’impresa: la comunicazione.

  • Secondo obiettivo, consiste nel favorire l’inserimento nel mercato del lavoro dei giovani con alte competenze tecniche nell’ambito dei new media e web tecnology (il piano d’incentivazione riuconosce un contributo a fondo perduto fino a € 5.000,00 per ogni risorsa inserita in azienda e utilizzata per attività attinenti al bando).

Comunicazione Digitale 2012 vuole portare avanti il filone aperto con il precedente bando Innovazione 2012, che però era indirizzato alle sole imprese milanesi. Il presidente di Unioncamere, Dott. Roberto Valente spiega quanto quella esperienza abbia fornito chiari indicatori del desiderio di innovare insito nell’impresa milanese, dimostrata dalla qualità dei 900 progetti sottoposti al vaglio della commissione tecnica.

Per Comunicazione Digitale 2012 i promotori si aspettano anche una maggiore adesione. Questa previsione è dovuta sia da fattori negativi, quali la recessione rende proibitivi seppur necessari gli investimenti in comunicazione, che da fattori positivi, quali l’accresciuta coscienza da parte degli imprenditori che strumenti del web marketing sono fattori strategici, che apportano effettivo valore aggiunto all’azienda.

Le micro, piccole e medie imprese lombarde possono presentare le domande on-line, seguendo la procedura sul sito www.bandimpreselombarde.it a partire dal 27 novembre 2012 e fino al 24 gennaio 2013.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...